L’elenco è in ordine alfabetico per casato e comprende i più significativi spadai giapponesi dal periodo Koto sino alle Gendaito. Per ogni Kaji è riportata la mei, il luogo principale di lavoro, una data certa o attendibile e un valore della lama di lunghezza superiore ai due shaku (60, 6 cm) espresso in punti.
 
 
 
 

Nome del fabbro: Chikafusa

Provincia: Bizen

Anno: 1220

Valore: 150

 

Nome del fabbro: Chikakage

Provincia: Bizen

Anno: 1318

Valore: 130

 

Nome del fabbro: Chikakane

Provincia: Bizen

Anno: 1184

Valore: 145

 

Nome del fabbro: Chikamura

Provincia: Bizen

Anno: 1303

Valore: 130

 

Nome del fabbro: Chikatada

Provincia: Bizen

Anno: 1212

Valore: 145

 

Nome del fabbro: Chikatsugu

Provincia: Bitchu

Anno: 1278

Valore: 140

 

Nome del fabbro: Choen

Provincia:Bungo

Anno: 1184

Valore: 200

 

Nome del fabbro: Chokichi Nagayoshi

Provincia: Yamashiro

Anno: 1334

Valore: 75

 

Nome del fabbro: Choko Nagayuki

Provincia: Settsu

Anno: 1658

Valore: 30

 
 

Collezione privata Kottoyà

Powered by Sam Delmai

Creative Dragonfly  © 2006 Kottoyà